Fondo
Indennizzo
Risparmiatori

Modalità di pagamento

Gli indennizzi verranno corrisposti con bonifico bancario o postale secondo i piani di riparto approvati dalla Commissione tecnica nominata dal MEF, entro i limiti della dotazione finanziaria del Fondo e fino all'esaurimento delle risorse disponibili. Così come previsto dall'art. 1, comma 502-bis della legge n. 145/2018, nell'erogazione degli indennizzi forfettari è data precedenza ai pagamenti di importo non superiore a 50.000,00 euro.

Gli aventi diritto dovranno provvedere, in caso di eventuale variazione, all'aggiornamento sul PORTALE dei dati necessari per il materiale pagamento (variazione delle coordinate bancarie indicate per l'accredito).