Fondo
Indennizzo
Risparmiatori

Fac-simile e modulistica utili

Devono essere allegati all'istanza, a seconda delle ipotesi, i seguenti moduli:

Persona fisica

  • Delega o Procura speciale
  • Allegare nel caso in cui l'avente diritto presenti, attraverso rappresentanza volontaria, l'istanza mediante un delegato. Tale modulo va stampato, compilato in ogni sua parte e successivamente caricato sul portale
  • Documentazione attestante il trasferimento degli strumenti finanziari
  • In caso di successione: Allegare la Dichiarazione sostitutiva atto di notorieta per succesione. Tale modulo va stampato, compilato in ogni sua parte, e successivamente caricato sul portale
  • Certificazione IBAN
  • La Certificazione è funzionale per confermare la titolarità del conto corrente sul quale l'avente diritto ha richiesto il pagamento dell’indennizzo tramite bonifico bancario o postale. Tale fac-simile può essere sostituito da qualsiasi documento similare prodotto dalla propria Banca.

Persona giuridica

  • Delega o Procura speciale
  • Allegare nel caso in cui l'avente diritto presenti, attraverso rappresentanza volontaria, l'istanza mediante un delegato. Tale modulo va stampato, compilato in ogni sua parte e successivamente caricato sul portale
  • Certificazione IBAN
  • La Certificazione è funzionale per confermare la titolarità del conto corrente sul quale l'avente diritto ha richiesto il pagamento dell’indennizzo tramite bonifico bancario o postale. Tale fac-simile può essere sostituito da qualsiasi documento similare prodotto dalla propria Banca.

Cancellazione account e dati personali

  • Modulo per la richiesta di cancellazione account
  • L’utente può esercitare il suo diritto alla cancellazione dell’account e dei dati personali in base al dettato normativo di cui all’ art. 17, paragrafo 1, del Regolamento (UE) 2016/679. Attraverso la compilazione del Modulo B - si procederà alla cancellazione non solo dei dati personali presenti nell’area riservata, forniti in sede di compilazione del form per l’elaborazione del modulo di domanda di accesso al Portale del Fondo Indennizzo Risparmiatori, ma anche di tutti i dati personali forniti in sede di registrazione al Portale FIR (ai fini della generazione dell’account) con conseguente disabilitazione e annullamento delle credenziali di accesso all’area riservata. Il Modulo B dovrà essere inviato al seguente indirizzo Pec: consap@pec.consap.it. Una volta ricevuto il predetto modulo, corredato di un documento di riconoscimento, sarà data conferma di avvenuta cancellazione dell’account e dei relativi dati personali tramite posta certificata.

Sostituzione dell’indirizzo e-mail indicato in fase di registrazione e/o dell’indirizzo e-mail indicato in fase di compilazione della domanda

  • Modulo per la sostituzione dell’indirizzo e-mail
  • L’utente ha la possibilità di modificare l’indirizzo e-mail indicato in fase di registrazione al Portale FIR e/o dell’indirizzo e-mail indicato in fase di compilazione della domanda, compilando il Modulo Cscaricabile al seguente link - corredato di copia di un documento di riconoscimento e inviandolo al seguente indirizzo Pec: consap@pec.consap.it. Una volta ricevuto il modulo, all’esito della lavorazione nei tempi tecnici necessari, sarà data conferma di avvenuta variazione dell’indirizzo e-mail tramite posta certificata.

Dichiarazione sostitutiva di certificazione della situazione reddito-patrimoniale

  • Autodichiarazione dei requisiti reddito-patrimoniali
  • La presente autodichiarazione potrà essere trasmessa solo a seguito di specifica richiesta di integrazione istruttoria ed esclusivamente per via telematica tramite l’area riservata del Portale FIR.

Dichiarazione sostitutiva di certificazione della consistenza del patrimonio mobiliare

  • Dichiarazione sostitutiva patrimonio mobiliare
  • La presente autodichiarazione potrà essere trasmessa solo a seguito di specifica richiesta di integrazione istruttoria ed esclusivamente per via telematica tramite l’area riservata del Portale FIR. In caso di allegazione della documentazione attestante le violazioni massive al T.U.F., la stessa dovrà essere scansionata unitamente alla presente dichiarazione di modo da formare un unico file PDF, comprensivo di dichiarazione e documentazione, da caricare nell’apposito campo.

Dichiarazione sostitutiva sullo stato dei procedimenti pendenti

  • Dichiarazione sostitutiva procedimenti pendenti
  • La presente dichiarazione potrà essere trasmessa solo a seguito di specifica richiesta di integrazione istruttoria ed esclusivamente per via telematica tramite l’area riservata del Portale FIR. In caso di accredito di somme, la relativa documentazione dovrà essere scansionata unitamente alla presente dichiarazione di modo da formare un unico file PDF, comprensivo di dichiarazione e documentazione, da caricare nell’apposito campo.

Autorizzazione all’accredito dell’indennizzo FIR su conto corrente dell’erede

  • Autorizzazione all’accredito su conto corrente dell’erede.
  • La presente autorizzazione ed i relativi allegati possono essere trasmessi solo nel caso in cui, a seguito del decesso dell’avente diritto, non sia più possibile ricevere l’accredito dell’indennizzo sul conto corrente del de cuius (es.: c/c chiuso, estinto, congelato, ecc.), indicato dall’avente diritto ai fini del pagamento dell’indennizzo eventualmente riconosciuto.
    Tale modulo deve essere stampato, compilato in ogni sua parte e sottoscritto da TUTTI gli eredi dell’avente diritto, non essendo ammissibili richieste di pagamento pro quota.
    All’autorizzazione dovranno essere allegati:
    • - copia dei documenti di riconoscimento e dei codici fiscali di tutti gli eredi;
    • - certificazione IBAN attestante la titolarità del conto corrente in capo all’erede autorizzato a ricevere il pagamento dell’indennizzo eventualmente riconosciuto;
    • - dichiarazione sostitutiva atto di notorietà per successione.